Realdo Tonti  (al centro dell'immagine)
poeta improvvisatore e cantante da Agliana (PT)

Realdo Tonti ed Emilio Meliani da Pisa,
in scena a Pistoia Venerdi 16 giugno 2006
per un Omaggio a Mario Andreini
 

 

Coltivando fin dalla prima giovinezza la sua passione per le poesie, gli stornelli e l'improvvisazione in ottava rima, si dedica a quest'arte seguendo le orme di Florio Londi, Natale Masi, Altamante Logli, Nello Landi, Ceccherini, Piccardi e tanti altri.

A tutt'oggi Realdo continua ad esibirsi in compagnia della sua chitarra e di alcuni amici, rallegrando quanti hanno il piacere di ascoltarlo in feste popolari, nelle aie, nei circoli e portando così avanti questa tradizione di cui è ormai uno dei principali esponenti toscani.

Ha anche avuto modo di esibirsi  in varie università italiane (Bologna, Firenze) ed europee (MArsiglia e Tolosa).